Liberta' senza paragoni
  News 2008, 1a parte
 


ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild 


     1a parte: Gennaio - Maggio 2008



ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild

Roma
Dal 4 al 6 maggio 2008 (con Raffa e Saverio)
      
Domenica siamo partiti prestissimo... sei ore di macchina fino all'anello attorno alla città... una tirata. Non contenti, appena scesi dalla macchina siamo partiti letteralmente con una maratona turistica... abbiamo cercato di vedere tutto quello che si poteva: Panteon, Colosseo, Palatino, Fontana di Trevi, Piazza Navona...
Il giorno dopo invece abbiamo passato tutta la giornata a Città del Vaticano. Alle 9.00 del mattino ci aspettava all'entrata la nostra guida privata... una delle guardie svizzere che lavora per la città del Vaticano. Questo privilegio c'è stato dato grazie ai cugini di Raffael, Maurus e Clemense, guardie svizzere anche loro. 
Maurus presta servizio già da 2 anni, mentre Clemense ha appena cominciato e prestava giuramento il 6 maggio. La nostra visita a Roma non è stata un caso, infatti Raffa e Saverio andavano a Roma proprio per assistere all'evento del cugino ed io ne ho approfittato aggregandomi. 

 

Grazie alla guida abbiamo potuto ammirare la cittadina dal suo interno. È impressionante vedere come uno stato così piccolo sia organizzato. La Città del Vaticano ha la propria radio, televisione, cancelleria, albergo, targhe ed addirittura la propria ferrovia. 
Finito il giro alla sera, dopo un aperitivo presso le guardie abbiamo potuto entrare alla cappella Sistina... mitica. Non ho parole... tutta la cappella è magnifica e ti lascia senza fiato. 
Martedì abbiamo passato la maggior parte del tempo stravaccati in piazza San Pietro, aspettando l'inizio del giuramento. Verso il tardi pomeriggio siamo stati accolti nel cortile dietro il palazzo dove hanno dato inizio al giuramento. 33 nuove guardie hanno giurato fedeltà al papa appoggiando la mano sinistra sulla bandiera ed alzato la mano destra con le prime tre dita tese (segno che rappresenta al Trinità) e hanno pronunciato le parole di fedeltà al papa. Non male assistere per una volta...
Roma comunque va assolutamente visitata, ha un che di mistico. Ad ogni angolo ci sono tracce di un impero immenso e potente che le da quel tocco misterioso e particolare allo stesso tempo. Ti stuzzica... anche a chi non interessa la storia in generale. Roma lascia il segno...

Foto su Picasa


ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild


Il mio 30° compleanno 
(30 aprile 2008) al Bar Baracca di Riazzino. 

                       

Grazie mille a tutti per essere venuti, rendendo la mia festa splendida.
Grazie ad Artiè per aver fatto un buon lavoro e ad Andy per le foto. 

Le foto che ha fatto Andy.


ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild

Vacanza a Madesimo
Dal 9 al 11 marzo 2008
  (con Raffa, Samu, Sasha, Naya, Chicco)
    

Una piccola vacanza ci voleva... dopo l'influenza e gli esami, finalmente qualche giorno per rilassarsi in compagnia. 
Domenica siamo arrivati a Madesimo poco prima di mezzogiorno, il tempo era  nuvoloso e nebbioso. 
Dopo aver depositato i bagagli nell'appartamento, siamo saliti in macchina verso il Monte Spluga. Dalla fitta nebbia non si vedeva neanche la strada ma i nostri eroi non si sono fatti scoraggiare. Siamo scesi dalla macchina e ci siamo avviati verso il Passo dello Spluga... ci voleva quasi il GPS. La strada era marcata per fortuna dai paletti la neve, perchè altrimenti ci saremmo persi di sicuro.. In quattro e quattrotto siamo arrivati alla dogana e poi in vetta al Passo. Purtroppo non abbiamo potuto goderci la meta raggiunta perchè tirava un vento gelido, quindi dopo aver sgranocchiato qualche quadrettino di cioccolato che qualcuno per caso aveva nello zaino siamo ridiscesi. La discesa è stata più dura della salita, tutto contro vento. 
Arrivati a Madesimo affamati abbiamo fatto tappa in pasticceria e ci siamo pappati delle crêpes golosissime. 
La sera i nostri due cuochi provetti Chico e Raffa hanno cucinato un risottino con luganighetta e dopo un bicchierino di Averna, abbiamo fatto una qualche tiro di Shisha. 

                     

Io giorno dopo nevicava... al che tutti hanno optato per tornare al calduccio sotto le coperte. Il pomeriggio il gruppo si è diviso. Chico, Raffa ed io non abbiamo resistito alla neve fresca. Su e giù come dei matti anche se non si vedeva niente... ma la neve in alto era fantastica, polverente fino alla vita. Chi è che può resistere?
Stanchi morti siamo tornati a casa, di fretta una doccetta e poi via a mangiare i pizzoccheri della Val Chiavenna a Fraciscio.
Nevicava fotissimo ma dato la gran fame e golosità non abbiamo esitato a prendere la macchina ed avventuraci sulle stradine della Val Chiavenna. 
Martedì mattina si è prestato ai nostri occhi uno spettaccolo... 50 cm di neve fresca. Di buon ora ci siamo recati sulle piste... che divertimento...Cielo blu, Sole caliente...
Ho passato dei giorni bellissimi! Grazie a tutti... Una vacanza con i fiocchi in tutti i sensi.

Foto qui


ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild 

Uscita ad Heizenberg
Sabato e Domenica 16 e 17 febbraio 2008
      

Un week-end assolutamente indimenticabile... 
Abbiamo passato l'intero week-end letteralmente sulle piste, persino la notte l'abbiamo passata in un dormitorio a metà pista. 
Sono stati due giorni, almeno per la sottoscritta, veramente rilassanti. Nessun obbligo, nessun intinerario predefinito.... tutto veramente tranquillo. Ognuno ha potuto fare l'attività che più gli si addiceva. C'era chi che ha potuto fare voli a go-go mentre altri hanno preferito sciare, altri ancora hanno scelto la variante lucertola (Fari). 
Il gruppo era composto principalmente da parapendisti ma anche da altre persone che avevano voglia di divertirsi. La stazione di sciistica di Heizenberg essendo piccolina ed "intima" ha potuto accontentare tutti. 
Il tempo era dalla nostra... temperatura idale ed un sole cuocente. 
La sera ci siamo trovati tutti in compagnia a gustarci una bella fondue al formaggio e a farci una bevutina. 
Grazie Frank per la magnifica organizzazione. 

Foto qui.


ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild

Pazzo carnevale
Sabato e Domenica 2 e 3 febbraio 2008
                                     

                    
          
Il carnevale di Belli fa veramente impazzire tutti... se ne vedono di tutti i colori.
Oltre a quelli che tirano mattina e sono ancora in formissima, ci sono anche quelli che per paura pagare il biglietto d'entrata sorvolano il corteo. Poi non contenti di sorvolare, hanno pensato bene di provare a spiaccicarsi sulle mura del castello, per attirare l'attenzione della televisione. 
Cavoli ragazzi vi è andata male... purtroppo atterraggio perfetto davanti al ristorante del Castello Montebello. 
Sarà per la prossima volta.


ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild 

Decollo con gli sci a Carì e al Nara
Sabato 19/20 gennaio 2008

Finalmente il mio primo decollo con gli sci... 

                      

Trovate le foto nella galleria
Altre foto qui


ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild

Sciata e Volo a San Bernardino
Domenica 13 gennaio 2008

Eravamo in sei: Michele, Giovanni, Raffael, Monica, Renzo e la sottoscritta... 
Poi si sono aggiunti Nicola, Mattia, Mike e Samanta...
Sabato mi sono detta, chissà quanta neve c'è al Sanbe...  non sarebbe male una volta tanto alzarsi presto per "sverginare" le piste. 
Ho fatto un giro di SMS e quelli più golosi hanno abboccato subito. Mi ha fatto piacere vedere tra questi il Giovanni che di solito non è così mattiniero. 
Raffael consultando la meteo, ci ha consigliato di prendere con noi il parapendio. Io l'ho caricato, ma non ero mica convinta di volare...
Alle 8.30 eravamo già su con gli sci ai piedi. Cavoli che emozione... non era passato ancora nessuno sui pendii. 
    
                       

La neve era leggermente "cartonata" a causa del vento nord che aveva soffiato durante la notte, ma comunque splendida. Il tutto era reso ancora più impegnativo dalla massa di neve (quando si cadeva per rialzarsi i bastoni non toccavano il terreno sottostante).  
Abbiamo resistito ben 5 h filate, alla fine abbiamo ceduto alla fame e alla stanchezza e siamo andati al ristorante. 
Dopo essersi saziati con un pasto da sportivo, Winerli e patatine, ad alcuni è venuta l'idea di fare un voletto. 
La meteo per quel giorno aveva previsto vento da sud est, ma c'era sempre una leggera discendenza, al che io, visto la brutta esperienza di Disentis, ho rinunciato subito. 
Michi e Raffael hanno invece preso il sacco e son saliti con il Tre Omen. Hanno aperto i loro para. 

                       

E via... Sono decollati con gli sci, in modo assolutamente perfetto mentre la  sottoscritta coniglia si mangiava le unghie per non aver portato su il para. 
Hanno sorvolato il mio paesino sotto quella coltre di neve che lo rendeva fiabesco. 
Bravi Raffa e Michi, la prossima volta non rinuncerò così facilmente...

 
ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild ein Bild 

Sciata al Nara... e voletto?
Domenica 6 gennaio 2008


Con Michele, Matteo Monzeglio, Katia, Raffael, Antony ed Filippo in trasferta al Nara...

Una giornata che non preannunciava niente di buono alla fine si è rivelata una giornata stupenda, neve fresca fantastica ed un cielo quasi senza nuvole. 
È proprio vero che quando la meteo annuncia vento da nord i parapendisti non sono capaci di star fermi. Al Nara abbiamo incontrato a dir poco una ventina di parapendisti... Andy, Bice, Marzio, Airo, Roman, Adrian ... e molti altri. Incredibile neanche una manifestazione di volo avrebbe riunito così tanta gente. 
Abbiamo sciato quasi tutto il giorno nella neve fresca... ca. 40-50 cm di neve soffice a cui non si poteva rinunciare. Troppo bello. 
Il pomeriggio, il pazzoide Andy ha voluto fare a tutti costi un volo con il suo yeti e lo snowboard. C'era un vento in schiena di almeno 10-15 km/h, ha aspettato il momento giusto e poi via... che partenza!!!
Grande Andy ci hai fatto sognare... 

Alcune foto le trovate sotto "Galleria".

 
 
  197125 visitatori copyright © 2007 parafly.it.gg  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=